Assaggiatelo… chi lo prova ne rimane impressionato! Anche qui il segreto è semplice: scegliere il miglior torrone – lo compriamo ad Asti da un torronificio di eccellenza, Barbero – quindi granellarlo in pezzi grossi (quelli che fanno “crock” quando li si morde) e metterlo in un delicato fiordilatte poco zuccherato per fare in modo che il risultato non sia troppo dolce. Venti metri di cosa non sono rari dalle nostre parte per assaggiare questo gusto…

I matrimoni d'amore secondo Grom
I matrimoni d'amore secondo Grom
Torroncino
I matrimoni d'amore secondo Grom
Nocciola
I matrimoni d'amore secondo Grom
Gianduja
Ingredienti

TORRONE DI NOCCIOLE
Per realizzare il gusto “torroncino” utilizziamo solo torrone di nocciole piemontesi, prodotto da uno dei più prestigiosi torronifici dell’astigiano secondo un’antica ricetta (1883!): gli ingredienti - Nocciole Piemonte I.G.P. tostate, albume fresco d’uovo, miele e zucchero - vengono cotti per sette ore e mezza all’interno di caldaie a vapore, quindi estratti con “remi” in legno e inseriti a mano negli stampi di faggio. Le proprietà termoisolanti del legno, infatti, ne fanno il materiale ideale per lasciar riposare il torrone, che una volta pronto viene fatto raffreddare su tavoli di marmo. In gelateria frammentiamo e setacciamo il torrone, così come il cioccolato in granella, per offrivi solo i pezzi più grandi e croccanti.

LATTE FRESCO INTERO
GROM ha scelto il latte intero di alta qualità di origine Piemontese, per poterlo avere consegnato tutti i giorni presso il proprio laboratorio. I controlli sugli allevatori e sui mungitori all'origine sono particolarmente rigorosi: questo consente di pastorizzare più dolcemente il latte per preservarne le sue qualità migliori… le stesse qualità che riscontrate ogni volta che leccate un gelato GROM.
Grom
GROMART S.p.A. P.IVA 08654840019 - Copyright 2013 © - All rights reserved - Privacy Policy - Credits
Credits Animativ.it ADVServizi.it